Dentro la vasca del biogas

Stanno procedendo a pieno ritmo i lavori in questo cantiere: le vasche sono quasi pronte, così come il generatore e la sala pompe.

Questa è la vasca principale, quella che costituisce la struttura del fermentatore dell’impianto a biogas. Il fermentatore altro non è che un grosso pentolone dentro cui viene scaldata e continuamente mescolata la miscela che si compone di reflui zootecnici, materiali di scarto come le lettiere del bestiame e altri sottoprodotti agricoli.

I tubi orizzontali in acciaio inox che corrono lungo il muro interno mantengono la miscela ad una temperatura di circa 40 gradi, la quale, in seguito alla fermentazione, produce il così detto “biogas” o gas naturale.

Le strutture di acciaio verticali, invece, sono i supporti per gli agitatori che tengono mescolata la miscela che rimane all’interno della vasca per circa 40 giorni, prima di diventare un ottimo concime.
 

biogas modena vasca studio lancri GALLERIA 5

 

Questo impianto, grazie al co-generatore, non solo si autoalimenta ma produce più energia termica di quella necessaria che verrà utilizzata per riscaldare l’acqua di abbeveraggio del bestiame in inverno, la sala mungitura e gli uffici dell’azienda agricola. In futuro l’energia termica eccedente potrebbe anche essere utilizzata come essiccatoio di prodotti come la soia, un alimento che fa parte della dieta del bestiame.

Dentro alla vasca di fermentazione, dal diametro di 23 metri, gli operai al lavoro sfruttano la struttura ad anfiteatro per concedersi un “concerto industrial”. Ottima idea!

 

Vai al progetto completo "Nuova stalla con biogas nel modenese".

Energie Rinnovabili

Le fonti di energia rinnovabile sono delle fonti energetiche ricavate da risorse che si rigenerano a...

Scopri di più

Nuova stalla con biogas nel modense

in corso

Nuova stalla con biogas nel modense

Questa azienda agricola ha la necessità, nel 2018, di ampliare le sue strutture aziendali. Nata nel 1978, l’azienda certificata NO OGM produce latte destinato al Parmigiano Reggiano ed è negli ultimi anni in crescita costante.

Scopri di più
Fitodepurazione, l'impianto è attivo!

Fitodepurazione, l'impianto è attivo!

Possiamo finalmente osservare dal vivo l’impianto di fitodepurazione per cui abbiamo eseguito il progetto preliminare e la direzione lavori.

Scopri di più
La consegna del cantiere

La consegna del cantiere

La consegna di un cantiere è un momento emozionante.

Scopri di più

In evidenza

Nuova stalla con biogas nel modensein corso

Nuova stalla con biogas nel modense

Questa azienda agricola ha la necessità, nel 2018, di ampliare le sue strutture aziendali. Nata nel 1978, l’azienda certificata NO OGM produce latte destinato al Parmigiano Reggiano ed è negli ultimi anni in crescita costante.

Scopri di più
Superbonus: il cappotto termico

Superbonus: il cappotto termico

Gli incentivi messi a disposizione in questi mesi sono di proporzioni mai viste prima; sta a noi sfruttarli con criterio, prolungando il nostro orizzonte fino alle future generazioni.

Scopri di più
La progettazione Bioclimatica

La progettazione Bioclimatica

L’architettura bioclimatica è quell'arte della progettazione architettonica che parte dalle caratteristiche climatiche e ambientali del sito di edificazione e riesce a sviluppare un progetto coerente, sfruttando al massimo l'energia e le possibilità offerte dal territorio.

Scopri di più

Vuoi conoscerci meglio?

Siamo a tua disposizione per parlare di progetti in bioedilizia e bioarchitettura. Iniziamo dalle tue aspettative e cerchiamo insieme le soluzioni migliori per costruire in modo sostenibile.

 

Dichiaro di aver preso visione della privacy presente nel sito

loading